Cucina veneta e prodotti tipici dei Colli Euganei ad Abano Terme (Padova)

Mieli dei Colli Euganei

Miele dei Colli Euganei Ghiraldo Abano Terme

Il miele nella storia è stato sempre considerato un alimento prezioso, oggetto di venerazione oltre che di commercio, era considerato un prodotto di pregio e ritenuto sacro insieme all’ape che lo produceva.
Nell’antica Babilonia lo consideravano un prodotto miracoloso per la cura delle malattie, gli Arabi invece lo celebravano con poesie e canti, come emblema di salute per il corpo e per l’anima, mentre nella Grecia classica il miele era innalzato a nettare degli dei.
Nel nostro territorio Il “miele dei Colli Euganei” (miele di acacia, di castagno, millefiori, melata) viene estratto seguendo le tipiche fasi di lavorazione in una zona che è da sempre un’oasi di predominante interesse naturalistico, soprattutto per i fiori e la vegetazione.
Il comprensorio del parco dei Colli Euganei si contraddistingue qualitativamente  per una considerevole varietà di piante e fiori che permettono di ottenere molteplici varietà di mieli.

  • Miele di acacia: limpido, di colore chiaro, profumo leggero, sapore dolce e delicato.
  • Miele di castagno: colore dorato con sfumature rossastre, ha un profumo peculiare, sapore leggermente amaro.
  • Miele millefiori: colorazione e sapore diverso a seconda della zona di produzione ed e` realizzato da nettare di molte e diversi tipi di  fiori.
  • Miele da melata: ha origine chiaramente dai nettari (fiorali o extra-fiorali), ma deriva da altri vegetali (manna) o  di insetti (afidi, cicadellidi, coccidi) che si nutrono con la linfa delle piante, espellendo dal loro condotto alimentare un liquido dolce che viene raccolto dalle api; ha colore scuro, aroma forte e gusto amarognolo.
  • Pagamenti 100% Sicuri
  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 100€
  • Supporto 24/7
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..